Ti sei mai chiesto come spellare facilmente i salumi? Se la risposta è sì, questo articolo fa al caso tuo.

Step 1:
Scegliete il vostro salame preferito da spellare.
Noi abbiamo scelto due salami di nostra produzione: il “Salame Mariola” e il “Salame Peverino“.

Step 2:
Togliete spago ed etichetta dal salame. Potete aiutarvi con una forbice

Step 3:
Bagnate un panno in cotone o lino con acqua fresca, senza strizzarlo eccessivamente.
Bagnate il salame, sempre con acqua fresca, e avvolgetelo con il panno precedentemente bagnato.

salami avvolti nel panno di lino bagnato

Questo step è essenziale, permette infatti di idratare il budello per favorirne la rimozione.

Step 4:
A questo punto non vi resta che aspettare dai 5 ai 10 minuti (ovviamente, più il salame è stagionato, più tempo dovrà passare, perché il budello avrà bisogno di una maggiore idratazione)

Step 5:
Rimuovete il salame dal panno e praticate un’incisione per il lungo (di pochi millimetri).
Consigliamo sempre di spellare solamente la parte di salame che consumerete nel giro di poche ore, per conservare al meglio le qualità organolettiche.

incisione budello

Step 6:
Rimuovete il budello, iniziando dall’incisione che avete praticato.
Per avere più stabilità nella rimozione potete aiutarvi con un panno, proprio come vedete in foto.
Vi ricordiamo che fino al 15/08/2021 riceverete in omaggio su ogni ordine online il nostro panno in lino.

Step 7:
Ora è giunto il momento di gustare il vostro delizioso salame, in tutta tranquillità.

 

Speriamo che questo articolo possa esservi stato utile, come sempre restiamo a vostra disposizione per qualsiasi dubbio.

Per altre curiosità, continua a seguirci su Instagram, Facebook e sul nostro blog.